venerdì 26 agosto 2016

domenica 21 agosto 2016

Puntaspilli.

In questa settimana di ferie mi sono messa sotto a cucire riparazioni, più che altro: due camici da lavoro che avevano le tasche rotte, l'orlo dei pantaloni di mio marito, due vestiti da accorciare, un bottoncino su una camicetta da sostituire, i manici di uno zaino che si erano sfilacciati, 4 appendini su altrettanti canovacci acquistati all'Ikea (non mi piace che mettono l'appendino a metà canovaccio, io lo sposto all'angolo). E dopo esser riuscita a terminare pure il ricamo per mia figlia, mi sono detta: cosa faccio adesso? Ebbene, da circa un anno avevo sul tavolo della mia stanzetta da lavoro dei piccoli rimasugli della stoffa con cui ho fatto la maggiorparte delle cose (vedi qui, qui, qui, qui, qui e qui) e che non trovo più in nessun negozio, che però volevo usare per qualcosa. Poi in un qualche imballaggio di non so cosa, ho trovato due rettangoli di gommapiuma (non getto mai via niente) che mi hanno fatto venire l'idea di creare un ennesimo puntaspilli. Inoltre tempo fa ho acquistato su Casa Cenina degli spilli azzurri di Tone Finnanger, adatti allo scopo. Però avevo paura di non riuscire a farlo, così rimandavo di giorno in giorno, di mese in mese, fino a che, ieri sera, ho pensato finalmente di cucirlo e di togliermi tutti quei pezzi di stoffa da sotto gli occhi! Ho cucito a macchina quattro strisce di stoffa alternando una più larga ad una più stretta. Ci ho infilato i due rettangoli di gommapiuma posizionando la stoffa il più perfettamente possibile. Poi ho cucito a mano i due lati della "scatola", perchè a macchina proprio non si poteva. Infine ho applicato due bottoncini in tema "cucito", come ho fatto con l'altro puntaspilli e ne ho messo pure uno sul copri macchina da cucire


Il risultato mi piace davvero tanto!

sabato 20 agosto 2016

Ditali!

Che meraviglia! Al rientro dal viaggio in Norvegia/Svezia, mia figlia mi ha portato una marea di ditali ed un portachiavi per mio marito

 
Grazieee!

martedì 16 agosto 2016

Palio di Siena.

Finalmente il Palio è trasmesso su Rai 1, credo per la prima volta, stasera alle 18,00: non vedo l'ora! Non me lo perdo ormai da molti anni, un po' per la corsa in sè, ma molto di più per tutto il contorno così suggestivo, ambientato nel medioevo, con cavalli, sbandieratori, tamburini e cittadini in costumi d'epoca.
Foto tratte da Google immagini:


E' una delle poche tradizioni rimaste di questa nostra povera Italia, forse per questo l'amo così tanto!

lunedì 15 agosto 2016

Paris mon amour.

FINITO!
E' stato un tour de force: da stamattina cucio ininterrottamente per finirlo, perchè mia figlia rientra dalla Norvegia mercoledì, ed io volevo assolutamente averlo pronto come regalo di compleanno (anche se le ho già fatto un grosso regalo di cui parlerò fra qualche mese, se Dio vuole). La cornice è dell'Ikea, quindi pronta, quindi grosso risparmio ;O)


Siccome il bordo del cartone era un pochino rovinato, dato che ho dovuto tagliare due listelle che formavano tre caselle (vedi qui), ho incollato un nastrino a zigzag e nell'angolo in alto a destra, per nascondere la giuntura, ho attaccato un piccolo adesivo con disegnato un orologio con la torre Eiffel! Ci ho tutto, ci ho!!!

sabato 13 agosto 2016

Altri cambiamenti in giardino.

Oggi ho cambiato un pochino l'ingresso, che aveva ancora il sapore della primavera, perchè siccome quest'anno avevo la fissa del rosa, l'ho lasciato anche in estate. Ora inizia già a rinfrescare, specialmente la sera, e tutto quel rosa mi sembrava fuori posto, specialmente le farfalle. Adoro armonizzare l'ingresso di casa alle stagioni!

La scarpiera


la ghirlanda per la porta d'ingresso


Siccome mi piaceva molto quella primaverile ho pensato di farne una simile, ma non è ancora definitiva, vorrei attaccare qualche sagoma in legno ma non so di che genere. Per il momento l'ho adornata con quello che rimane delle mie belle ortensie ormai sfiorite.

Anche il giardino ha subito modifiche dall'ultima volta che ho postato: ho dipinto il piccolo recinto che mi pareva troppo chiaro


(sta fiorendo una rosellina)


ed ho aggiunto un recinto angolare al pungitopo per renderlo meno pericoloso a Bianca, che la notte corre come una pazza e si pungeva in continuazione


Questo recinto era lungo come l'altro, ma l'ho segato in due per farlo ad angolo e l'ho bloccato con due ganci a L. Forse dovrei spostare quel rametto sporgente!

lunedì 8 agosto 2016

Oleandri.

Anche quest'anno il mio oleandro rosa e quello rosso bordeaux sono meravigliosi


Il giallo ancora di più (peccato che dalla foto non si veda bene il colore reale)


Ma per l'anno prossimo dovrò potarli, perchè non lo faccio da anni e sono troppo alti. Speriamo che le fioriture non si arrestino con le mie potature inesperte!

venerdì 5 agosto 2016

Lavori in corso.

Ho acquistato all'Ikea una cornice nera per il mio ricamo di Parigi


Mi piacerebbe lasciare la forma a tre finestre del passepartout, ma forse il ricamo verrebbe sacrificato troppo!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...