giovedì 29 marzo 2012

Il mio primo coniglietto Tilda.

Anzi, coniglietta, visto che indossano un vestitino! Ci ho messo più tempo a vestire una coniglietta che a fare i corpi di 5! Per la prima, essendo dedicata alla moglie del mio capo (fora el dente, fora el dolor), non ho avuto molta difficoltà nella scelta delle stoffe, perchè avevo già deciso di vestirla in lilla, colore predominante nel suo ufficio e, credo, il suo preferito. Quindi base in lino tinta unita lilla e cotonina a roselline lilla. Per le altre, invece, non riesco a trovare gli abbinamenti giusti fra le stoffe che possiedo (non ho intenzione di spendere ancora, visto il marasma di stoffine che ho).
Questa mi piace un sacchissimo, non credevo fosse così facile e divertente farne una! E' stato molto più difficile creare la bambola, l'angelo e la gallina! Ho fatto un paio di foto in giardino alla luce del sole e senza flash, ma, chissà perchè, il colore del vestito non è quello originale. Così ho preso un'altra macchinetta ed ho fatto delle foto in casa, sempre senza flash, purtroppo senza esito. Il colore originale è più caldo, tendente al rosa

 
 
 

Ps: ho fatto una foto anche del retro, con le bretelle incrociate e l'applicazione di bottoncini, per coloro che, come me, hanno avuto delle difficoltà nella realizzazione, visto che sia nel libro che su vari blog di ragazze che hanno già realizzato questi coniglietti, non ho trovato immagini di come sia il retro.

mercoledì 28 marzo 2012

Ancora lavori in corso.

I lavori proseguono, ho finito i corpi e le orecchie. Ora devo decidere le stoffe per gli abitini

 
 

martedì 27 marzo 2012

Lavori in corso...

Sto preparando 5 coniglietti Tilda da regalare a Pasqua

 

domenica 25 marzo 2012

E' arrivata la primavera.

Il mio giardino è un tripudio di verde, di boccioli che stanno per aprirsi. L'albicocco ve l'ho già mostrato, adesso anche il pero è fiorito

 
 

e quattro bulbi di tulipano bianco

 

Altri angoli in fiore che ornano il giardino

 
 

Presto vi mostrerò il lillà, la camelia, le ortensie ed il glicine.

lunedì 19 marzo 2012

Borsa estiva rosa con rose.

Anche mia figlia ne ha voluta una, solo che lei la vuole piccola e, non so perchè, è venuta più grande della mia! Comunque ora la posto, così la vede ed eventualmente la rifaccio magari abbassandola un po'

 

Questo è l'interno


E queste sono le due borse assieme, dove si vede bene la differenza


Cara Francy, non sto niente a rifarla! Fammelo sapere, senza problemi. Un bacione, mamy.

martedì 13 marzo 2012

Borsa estiva verde con rose.

Ed eccola finita


Mi piace un sacco, ma siccome mi pareva troppo vuota sul davanti, ho creato anche una spilletta fatta con una delle rose ritagliata dalla stoffa e cucita sul feltro. Di seguito le varie posizioni della spilletta

 
 
 

e l'interno pieno di taschine


Adesso ho intenzione di fare anche una pochette ed un portaocchiali.

lunedì 12 marzo 2012

Lavori in corso...

Ho scelto gli abbinamenti per la stoffa che ho acquistato giovedì scorso ed ho iniziato a creare una borsa tutta per me

 

Domani spero di poterla postare finita ;O)

domenica 11 marzo 2012

1° bagno di sole!

Siamo solo a marzo, ma oggi la giornata è talmente bella e calda che non ho resistito, ho indossato il costume da bagno e mi sono messa a prendere il sole in giardino, dalle 12,15 alle 14,00!!! Dove abito io, purtroppo, è così: caldo estivo a marzo (tranne gli ultimi due o tre anni che ha quasi sempre piovuto) ed un caldo insopportabile che sfiora i 40° a luglio ed agosto! Praticamente d'estate rimango chiusa in casa, perchè il giardino diventa, oltre che bollente, con l'aria irrespirabile, anche un ricettacolo di zanzare, vespe e calabroni, quindi anche pericoloso!
E dal basso della brandina, ho scattato alcune foto al mio bellissimo albicocco in fiore

 
 
 
 
 
 

ed una foto anche alle violette selvatiche che fanno capolino nell'angolo più umido del giardino

 

ed alle poche margheritine che già iniziano a fiorire

giovedì 8 marzo 2012

Acquisti.

Un po' di splendide stoffine per fare qualche borsa primaverile da regalare a Pasqua (spero di averne la voglia oltre al tempo!), qualche bottoncino in legno per il mio casier,


e l'ultimo bellissimo libro di Tone Finnanger, con la Tilda cucitrice!

Angolo galline.

Il mio angolino relax dedicato alle galline è ormai completo, con l'aggiunta di un ultimo acquisto, questo simpatico termometro da interni con la gallina imbaccuccata ed infreddolita


e di due cuscini che ho realizzato ieri con il metodo del transfer (ho usato la carta regalatami da mia sorella).
Ho scelto un bellissimo gallo ed una gallina country per farne la coppia, solo che poi mi sono innamorata di un'altra coppia che ha delle scritte in francese ed in inglese. Allora ho deciso di fare i cuscini double face, cioè quando mi stanco dei primi due li giro... et voilà. Soltanto che, purtroppo, ho quasi finito l'inchiostro della stampante, così i secondi due, gallo e gallina, sono venuti tendenti al viola! Orribili. Li ho usati lo stesso per non sprecare la carta, ma credo che terrò sempre in bella mostra la prima coppia.
Comunque bando alle ciance ed ecco la prima coppia di polli

 
 

e la seconda

 
 

Da notare che anche nella pianta c'è infilata una gallinella!


L'angolo TV


e particolari della parete grande con i ricami

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...