lunedì 28 febbraio 2011

La mia Tilda.

Basta, finita, non voglio più rimetterci mano! Ho aggiunto una camicia sottogiacca color rosa scuro antico con bordo ricamato (è l'unico colore che sta bene con il verde fra tutte le stoffe che ho), scarpette marroni (non sono riuscita a trovare il colore verde della giacca, nemmeno nel negozio dove l'avevo acquistato, e mi hanno detto che non hanno intenzione di riordinarlo) ed infine un tocco di fard sulle guanciotte. Ora mi piace davvero tanto, ma finchè non trovo la stoffa giusta per il corpo, non ho intenzione di farne altre! Il pannolenci è troppo chiaro e, a lavoro finito, tende a girarsi, nonostante i pezzi tagliati siano perfettamente uguali. Inoltre, inserendo l'imbottitura, tende a dilatarsi, cosicchè le caviglie ed i piedi sembrano gonfi, anche se ho cercato di non imbottire troppo.
Comunque eccola nella sua postazione definitiva

 

e qui alla luce del giorno

 

Hallo.


AGGIORNAMENTO 11 MAGGIO 2011:

nonostante non volessi più metterci mano, le ho rifatto le scarpe, o, per meglio dire, gli scarponcini, visto che con quel colore i piedi sembrano enormi, quindi gli scarponcini li nascondono bene! Nello stesso colore della giacchetta e molto più fighi, creati da me di sana pianta (cioè senza cartamodelli vari, che non riuscivo a trovare da nessuna parte). Eccola qui

giovedì 24 febbraio 2011

Ancora work in progress!

Non credevo fosse così difficile scegliere le stoffe per vestire la Tilda! Anzitutto perchè stia in armonia con l'angolino sulle scale in cui ho pensato di metterla, poi perchè non ho abbastanza stoffa di quella giusta: infatti non ho ancora fatto le scarpe perchè non ho più pannolenci verde, mannaggia! E non ricordo nemmeno dove l'ho comperato.
Avrei voluto vestirla nei toni del beige, ma ho usato una stoffa troppo chiara per farle il corpo, quindi sembrava un cadavere. Ho allora scelto dei toni verdi, adatti alla mia casa campagnola




A presto con un nuovo post (spero l'ultimo) dedicato a lei.

lunedì 21 febbraio 2011

Acquisti e... work in progress.

Co ce vò, ce vò


E, con queste ultime 2, le mie forbicine raggiungono quota 27!

E questa è la mia prima Tilda, in attesa dei vestiti, che per la foto si è messa addosso due spilli a mò di occhi e qualche ciuffo di lana a mò di capelli! Ovviamente non sarà così, alla fine

lunedì 14 febbraio 2011

Primitive calendar...

a tutti!

Schema del cuore tratto dal Primitive Calendar di Niky' Creations di febbraio ed adattato al mio gusto (ho cambiato i colori)


 

Ps: il post-it è l'augurio che mi ha fatto stamattina il mio maritozzo prima di andare al lavoro! Anche se sembra più un fegato trafitto (magari lo è!) ne sono comunque intenerita, perchè è il primo bigliettino che mi fa in 19 anni che siamo insieme!!! Lo conserverò gelosamente  e con tanto amore!

martedì 8 febbraio 2011

Strawberry di Niky's Creations.

Ho confezionato questa deliziosa fragolina tratta dal libro di Nicoletta Ferrauto, Flowers, da appendere accanto al ricamo del precedente post, infatti ho usato gli stessi colori dell'Alphabet rose anzichè quelli consigliati. Ma si sa, faccio sempre di testa mia, perchè amo il pandant!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...