martedì 27 ottobre 2009

Lanterna nera.

Ecco dove ho avuto l'idea di appendere la nuova lanterna nera: nel soggiorno! Così nelle serate d'inverno, anzichè guardare la tele al buio, ci accendiamo la nostra bella candelina come nell'ottocento!



E' già dallo scorso inverno che ho la mania delle candele in giro per casa, così risparmiamo un bel po' in energia elettrica!

lunedì 26 ottobre 2009

Ikea.

Finalmente anch'io posso dire: "Sono stata all'Ikea"!!!

Dopo un anno e mezzo che aspetto con impazienza, hanno aperto l'Ikea a Villesse, praticamente dietro casa mia. Quello più vicino è a Padova, quindi per me irraggiungibile! Erano anni che ne sentivo parlare da colleghe e conoscenti, o che ne leggevo nei vari blog, così positivamente che ne sono diventata curiosissima! Quindi ieri mattina, ore 9.45, via da casa. Io e mio marito siamo arrivati lì in un quarto d'ora, ma la brutta sorpresa è stata di trovare una fila lunghissima e pochissimi posteggi! Praticamente siamo riusciti a metter piede nel complesso che erano quasi le undici! Una mareeea di gente, camminavamo tutti assieme come automi, seguendo le frecce per terra. All'improvviso si sente una musichetta: era una mini banda con trombone, sassofono e tamburo: che risate! Devo dire che, nonostante tutto, io e mio marito ci siamo divertiti, anche se siamo riusciti a vedere ben poco. Quello che mi ha colpito è stata la superorganizzazione dell'insieme, l'accuratezza, l'ordine e la pulizia. Qualsiasi cosa si cerchi, si trova subito, anche perchè sul cartellino attaccato c'è scritto dove sta la roba esposta. Questi nordici sono proprio perfetti e scrupolosi! Peccato che a me non piaccia l'arredamento moderno: è l'unica pecca che ho trovato!!! In parole povere, le uniche cose che ho trovato (perchè a buon prezzo) sono state delle candele beige di tutte le forme e misure, di cui ho fatto incetta, e queste due lanterne molto carine


 
 

Ho anche trovato delle stoffe bellissime, che conto di acquistare la prossima volta con più calma.

domenica 25 ottobre 2009

Ancora transfer.

Della serie "non si butta mai via niente",  ho recuperato una specie di cornice che in realtà era un imballaggio di qualcosa di fragile che ho acquistato anni fa, forse del computer



Solitamente salvo anche veline, naylon vari, polistiroli, carte impacco e fogli con i pallini da schiacciare. Ebbene, questa cornicetta mi ha dato l'idea di farne un quadretto con pollastri da appendere nel mio "angolo galline". Ecco le varie fasi: stiraggio del soggetto su un vecchio canovaccio



saldatura con vari punti di cucitrice (che non sono entrati bene nel legno, ma tanto non si vedono) ed applicazione dello spaghetto



lavoro finito





Semplice, veloce, ma di grande effetto!

giovedì 22 ottobre 2009

Taglio dei capelli.

Oggi mi sono tagliata i capelli. Sono tre anni che lo faccio da sola, da quando sono stata licenziata ed ho dovuto fare dei tagli alle cose inutili. Vabbè che nella mia vita, dal parrucchiere, ci sarò stata sì e no dieci volte in ..... anni! E sì, perchè io son molto difficile e quelle poche volte mi sono pentita amaramente di aver speso così i miei soldi. Eppoi anche perchè mia sorella è un'ex parrucchiera, quindi ogni tanto andavo a farmeli fare da lei. Ora però la vedo poco, quindi ho dovuto metter mano all'"arte di arrangiarsi" ed ho preso l'abitudine di tagliarmi i capelli una volta al mese da sola. Soltanto che lo scorso mese ho sbagliato e li ho tagliati storti, così oggi ho dovuto tagliare almeno cinque centimetri per riuscire a parigliarli! Quello che non capisco è: come mai mi vengono a punta?
 

Foto fatta riflessa nello specchio del bagno.

Acquisti e punto croce.

Domenica, splendida giornata freddina ma assolata, me ne sono andata a Gradisca al mercatino dell'usato. Ho girato per ben due orette, sola soletta, finalmente! Devo dire che c'erano parecchie cosette carine, ma ormai a casa non ho più lo spazio per metterci nulla, così la mia è stata solo un'uscita "per non rimanere a casa in questa splendida giornata d'autunno"!
Purtroppo, 5 minuti prima dell'appuntamento con mio marito che doveva venire a prendermi, ho trovato questi


e questa



tiratimi dietro da una gentile signora per soli 10€!!! Come potevo rifiutare? Si sa che mi piacciono un sacco i cesti in tutte le forme e dimensioni, ancor più le mensole! Comunque credo di aver fatto un affare, perchè in altri posti solo il cesto più piccolo mi sarebbe costato più di 10€.



Ed ecco il mio nuovo lavoro in corso

lunedì 19 ottobre 2009

Alfabeto con galline.

Questo ricamo




l'ho già fatto per mia sorella, ma mi piace troppo, così l'ho rifatto per me: ecco un copritelevisore per la minitelevisione


dell'angolo relax "tuttogalline"


Ho anche trovato un delizioso piattino con gallina da Tutto a 1€


Il ricamo l'ho tratto dal libro "Poules & Poulettes" e l'ho ricamato con lo sfumato DMC 105 su etamine macchiata con il caffè.

mercoledì 14 ottobre 2009

Alfabeto Tralala.

Ecco finito il ricamo (con alcune modifiche rispetto all'originale)
 

L'ho già confezionato, ma non posso mostrare come, perchè è per un regalo natalizio. Dico solo che il lavoro mi è venuto molto bene!

martedì 13 ottobre 2009

E' successo anche a me!

Domenica è partito il mio computer, sto scrivendo su quello portatile di mia figlia. Spero di non aver perso tutto, specialmente le millemila foto che c'erano! Per ora non posso postare i miei lavori finiti. A presto.

AGGIORNAMENTO 14/10:
Tutto a posto, era partito il motorino di accensione causa il forte temporale di sabato sera. € 25 e passata la paura!

lunedì 5 ottobre 2009

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...