giovedì 30 luglio 2009

Sacchetto fermaporta.

E questo per la cameretta di mia figlia, con l'angelo custode


 

martedì 28 luglio 2009

Cuscinetto fermaporta.

Mi serviva urgentemente un fermaporta, perchè con il caldo che fa tengo tutte le porte aperte, in casa, solo che, ad un certo punto, quella della camera da letto sbatte per il giro d'aria. In giro ne ho visti parecchi in ghisa, ma tutti con dei girasoli o degli animaletti che a me non piace molto come stanno nel mio arredamento. Così mi è venuto in mente di fare un  semplice cuscinetto riempito con la ghiaia del mio giardino e rivestito con della stoffa a rose blu, che nella mia camera impazzano


 

Ora ho in mente di farne degli altri, per le varie stanze, ma con la tecnica del transfer. Vedremo cosa ne verrà fuori.

lunedì 27 luglio 2009

Tavolino con cassetto.

In origine era un semplice, vecchio tavolino color noce, tutto graffiato e sporco, regalatomi dal mio ex datore di lavoro in suo ricordo (come se mi interessasse avere un suo ricordo, ma in questo caso non ho voluto dire di no!), che lo usava per i suoi studi in gioventù: ha quindi sicuramente più di 60 anni. Dopo tre anni che ce l'ho io, messo in un cantuccio in soffitta, sabato mi sono decisa a recuperarlo perchè mi sono accorta che mi serve assolutamente. Ho pensato, però, di cambiargli faccia completamente, così sono andata al Brico  ed ho trovato una pittura che si chiama Charme, color avorio, effetto polvere, per cui non occorre fare particolari lavori prima (a parte scartavetrare la vecchia vernice, ma non troppo), nè dopo (non occorre verniciare il mobile). Ho preso anche un pezzo di compensato della giusta misura per fare la mensola in basso che, ovviamente, prima non c'era e che ho semplicemente appoggiato sulle due assicelle laterali.

Ecco il risultato, purtroppo non mi sono ricordata di fotografare il "prima"




Nelle foto non si vede bene, ma il colore è molto bello e lascia intravvedere la vecchia vernice sotto, senza dover scartavetrare per dare l'effetto invecchiato



E' il mio primo tentativo shabby, anche se amo tutti i colori caldi del legno!

martedì 21 luglio 2009

Cuscini coprisedie.

Sabato scorso sono riuscita a trovare ancora una pezza di quella stupenda stoffa  con cui ho arredato gran parte del soggiorno/salotto (e che ho già mostrato in altri post):
per rivestire la poltrona antica




farle il cuscino con pizzo chiacchierino


rivestire la rubrica telefonica


e confezionare un cuore che ho appeso alla piantana accanto al divano


Ebbene, mi sono finalmente decisa a cambiare i vecchi copricuscini delle 4 sedie del soggiorno (nella foto non si vedono bene, ma erano con foglie d'edera azzurre che non c'entravano nulla)


Li ho fatti molto semplici, l'importante è che la stoffa sia in pandant. Anzitutto ho sfoderato i cuscini e li ho tagliati seguendo la sagoma delle sedie (erano perfettamente quadrati)


poi ho cucito le fodere aggiungendo dei laccetti


e lasciando un'apertura sul retro per sfoderarle facilmente


Ed ecco il risultato


Aggiornamento:
ho foderato anche un vecchio cuscino per il divano: è il mio primo copricuscino con cerniera

venerdì 17 luglio 2009

Borsa estate.

Tempo fa ho acquistato queste stoffe (rose stilizzate nelle tonalità calde dell'arancione e lino azzurro alla quale ho aggiunto del lino blu che avevo già)


per confezionare una borsa da regalare ad una giovane collega che si è licenziata e che se ne va in un'altra città per seguire "l'Ammmore". Mi aveva chiesto una borsa molto colorata ed allegra, purtroppo non ho trovato stoffe adatte se non queste (ed ho girato parecchio!!!). Ho pensato che sarà facilmente abbinabile al sempiterno jeans. Ecco la borsa finita e consegnata


Particolare della pattella con bottone in tinta


Chiusura a velcro


interno con infinite tasche di tutte le misure (anche per le penne ed il cellulare)


Pochette in pandant


Interno pochette


un Cuore come vezzo


Retro cuore


Ho speso più di un mese a scervellarmi sulle dimensioni, a chiedermi cosa  può piacere ad una ragazza giovane, a progettare l'abbinamento dei vari tessuti,  a scegliere l'imbottitura più adatta,  ad ideare la chiusura, ad ipotizzare la lunghezza dei manici rispetto all'altezza della ragazza.
Insomma, a farla il più precisa possibile: ma sarà piaciuta?

mercoledì 15 luglio 2009

Vivo per lei.

Questa è la versione che amo di più: non solo un connubio di voci, ma anche di lingue:
Andrea Bocelli con Judy Weiss

lunedì 13 luglio 2009

lunedì 6 luglio 2009

Odio le pulizie di casa!!!

Ancor di più se devo farle in estate con il caldo e l'afa!
E se l'occhio cade sul calorifero del bagno e vede cose che non dovrebbero esserci?
Ma perchè, con tanti bei modelli di caloriferi moderni e facili da pulire, in casa mia sono stati installati questi, del tipo vecchio, fatti di taaantiiisssiiimiii elementi dove la polvere si interseca in modo che non si riesca a pulire bene se non standoci ore e ore (o facendolo più spesso, non come me: una volta all'anno)?
Sabato ho detto "basta!".
Ho preso una vecchia federa per cuscini ricamata in bianco e rosa (i colori del mio bagno)


l'ho cucita su misura sui quattro lati ed ho attaccato dei laccetti per legarla dove ci sono le valvole


ed infine ecco il risultato: un copricalorifero


che spero mi aiuti!

Aggiornamento
:
Copricalorifero anche per il secondo bagno (leggermente più piccolo)

sabato 4 luglio 2009

Bordo ad uncinetto azzurro.

Ogni tanto mi dimentico di aggiornare qualche rubrica: questo è il bordo ad uncinetto che mia mamma mi ha fatto per il lenzuolo con le rose blu. Il pizzo è bianco ma le punte sono in azzurro sfumato
  
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...