martedì 25 aprile 2017

Augurissimi, BIANCA!

Oggi sono 10 anni, ma non li dimostri! Tutti credono che tu sia ancora una cucciolotta!


Spero, e prego, che tu viva altri 10 anni accanto a noi 💖.

lunedì 17 aprile 2017

Leprotti pasquali.

Finalmente posso postare, poichè consegnati, i regalini pasquali ricamati che ho fatto per le mie colleghe. Sono dei semplici cuscinetti da appendere, uno solo è un puntaspilli, quello lilla, richiestomi da mia figlia

azzurro

verde

giallo

verde acqua

e il puntaspilli lilla


Tutti insieme

Il verde acqua l'ho tenuto per me, perchè è il più bruttino

domenica 16 aprile 2017

Buona Pasqua!

Auguro a tutti una splendida giornata.


questo è il mio alberello pasquale di quest'anno.

sabato 15 aprile 2017

Glicine azzurro.

Il mio stupendissimo glicine, quest'anno mi ha stupita, e non solo me! Ho ricevuto complimenti da chiunque l'abbia visto!


martedì 21 marzo 2017

Leprotto pasquale.

Mi è ritornata la voglia di ricamare. Anzi, la voglia ce l'ho da tempo, ma non so cosa fare visto che ho la casa piena ed agli altri i miei lavori non interessano. E' un po' frustrante! Ma in vista della Pasqua ho sempre il problema di cosa regalare alle mie colleghe (anche se loro a me non fanno mai niente e non apprezzano quello che faccio io a loro, neanche un grazie!).
Ieri, girovagando per i soliti meravigliosi blog che amo leggere, mi sono imbattuta in questo, dove ho trovato questo semplice schema con leprotto, ed anche l'idea di come montarlo è molto carina. Così ho scelto dei colori tenui e ieri pomeriggio ho ricamato il primo di una lunga serie. Ci ho messo due ore (forse perchè guardavo la tivù) ma è davvero molto semplice e veloce. Quando l'ha visto mia figlia, mi ha chiesto di farle un puntaspilli. Quindi uno per lei, tre per le mie colleghe ed uno per me.

 

A presto.

lunedì 13 marzo 2017

Erba sintetica.

Non ha senso che io metta foto del mio giardino, quest'anno, tanto è sempre uguale a se stesso! Tutto sta sbocciando, tutto sta rinverdendo e l'ingresso l'ho decorato esattamente come l'anno scorso. Qualcosa ho potato radicalmente, qualcosa è rimasto selvaggio. Insomma, a nessuno gliene frega niente di vedere sempre le stesse cose, per questo non posto quasi più (sto pensando di chiudere il blog).
L'unica cosa che è cambiata è che, dovendo risolvere un grosso problema fangoso di acqua stagnante sotto al dondolo davanti alla porta della cucina (quando piove, qui, viene giù a secchiate e non ci sono tombini!), ho optato per un tappeto di erba finta che solo fra qualche mese saprò se mi ha risolto il ventennale problema o se lo ha peggiorato. L'effetto visivo è stupendo e mi hanno detto che non ci dovrebbero essere problemi di muffa o altro, che è molto resistente, ma ho qualche dubbio 😐


E intanto Bianca se la gode!

martedì 28 febbraio 2017

venerdì 27 gennaio 2017

10 anni di blog.

Oggi sono dieci anni. Come vola il tempo! Quando l'ho aperto non pensavo che avrei avuto la costanza di scriverci così a lungo e così tanto spesso: più di mille post (1025)!
Ma le emozioni sono contrastanti: da una parte ne sono soddisfatta, è stata l'occasione per farmi lavorare di più, per rinvigorire la mia creatività, per tenermi giovane, per socializzare. Dall'altra mi rendo conto di quanto sia fragile questo mondo, di quanto sia vano, illusorio, ingannevole. Ho aperto il blog su una splendida e molto semplice piattaforma che era la Splinder. Avevo imparato ad usarla pienamente. Poi improvvisamente, da un giorno all'altro, dopo cinque anni, decidono di chiuderla. Ed ecco che io mi sono ritrovata a dover studiare in poco tempo il modo di poter traslocare il blog su un'altra piattaforma, senza perdere nulla di tutto ciò che avevo scritto, di tanta vita. Ho dovuto studiare a nuovo il metodo della nuova piattaforma. Ho perso molte cose carine che avevo prima e che ci avevo messo parecchio tempo a studiare sul come farlo. Meno male che i post e le foto sono rimasti intatti. L'unico neo che mi fa un po' arrabbiare è il fatto che sotto i post non riesco a mettere il pulsante per commentare, infatti per lasciare un commento bisogna cliccare sul titolo per entrare nel singolo post. E siccome questo nessuno lo sa, anche se l'ho scritto in fondo alla pagina, nessuno mi scrive più. E' davvero triste non ricevere più commenti come una volta. Mi pare di parlare ad un muro!

(Foto che gli ho fatto prima del trapasso ✝ per ricordo!!!)


Insomma, ci perdi ore e ore, giorni, anni, ed alla fine tutto scompare improvvisamente, tutto finisce. Molte ragazze con cui commentavo hanno perso tutto perchè non si erano accorte dell'imminente chiusura, probabilmente  perchè non scrivevano spesso nei loro blog. Così ho perso anche delle amicizie. Sarebbe bello riuscire a conservare il blog su una chiavetta o direttamente sul proprio pc. Non so se si possa fare, ma sarebbe bello poterlo conservare per i posteri. Ora che ho una nipotina ci terrei che mi conoscesse a fondo per come sono. E piace anche a me consultarlo ogni tanto per vedere ciò che ho fatto o per ricordare alcuni momenti vissuti.
Auguri caro mio blog, spero di avere la costanza e la voglia di continuare per altri dieci anni! Ma senza brutte sorprese 😁!

sabato 7 gennaio 2017

Aggiornamento collezione ditali 2017.

Ci credete che non riesco a contarli? Dovrebbero essere 138 compresi due normali che però non uso causa misura errata ed uno dorato che ho esposto nella collezione di forbicine. Quindi 3 più quelli che sono esposti nelle varie mensoline qui sotto e che comprendono anche 9 ditali nuovi che mi ha portato ieri mia figlia dal centro Italia (Firenze, Pisa, Siena, Assisi, Gubbio, Urbino, San Giminiano e San Marino)


🌸🍁🌺🌼


7 (misti)


5 (mensolina dedicata a Parigi)


12 (particolari)


17 (misti)


56 (misti)


13 (misti)


8 (dedicati alla montagna)

10 (tutti sui toni del blu)


6 (mensolina dedicata esclusivamente alla Svezia/Norvegia


ed infine 1 molto vecchio

venerdì 6 gennaio 2017

lunedì 2 gennaio 2017

Buon 2017...

... un pochino in ritardo. Questi giorni li ho passati chiusa in casa, compresa la notte di Capodanno, causa bronchite. In effetti è dall'inizio di dicembre che mi trascino un'influenza mal curata, ma da venerdì sera sono peggiorata, iniziando con tosse, catarro, mal di gola, mal di testa lancinante, dolore agli occhi, leggera alterazione e rintronamento totale. Quello che più mi dispiace è di aver buttato via giorni preziosi di ferie che volevo dedicare ai lavori manuali ed alla casa, invece mi sono ritrovata a poltrire e soffrire sul divano senza avere la forza di alzare un dito. Oggi, però, mi sono fatta forza e mi sono detta: "devo fare qualcosa di creativo, così farò qualcosa di creativo tutto l'anno!" Anche se il detto dovrebbe essere riferito al primo giorno dell'anno, quindi io dovrei star male tutto l'anno!
Speriamo di no, và!
Comunque:  siccome mi ero stancata di tutto quel rosso in giro per casa, ho deciso di togliere le cose prettamente natalizie tranne l'albero, che disferò dopo l'Epifania. Così ho iniziato con il decorare l'ingresso di casa a tema "Inverno", esponendo solo cose bianche. Non ne sono pienamente soddisfatta, perchè non sono riuscita a concentrarmi a dovere, ma per il momento lo lascio così (tra l'altro non ho neanche pulito 😡!)


Buon proseguimento a tutti!

giovedì 29 dicembre 2016

Yuki.

Non vi ho ancora presentato la cagnolina di mia sorella, che ha nove mesi e che è molto vivace, ma anche tenerona e dolcissima! Per la cronaca, in questa foto di lunedì è stata appenta tosata... da mia sorella! Ex parrucchiera! Anche questo sai fare, Marina 😅?

mercoledì 28 dicembre 2016

Quadro incorniciato.

Mi sono accorta di non aver ancora postato la cornice per questo ricamo fatto esattamente un anno fa! Da quando l'ho finito non sono più riuscita ad andare dal corniciaio, quindi è rimasto accantonato fino allo scorso mese, quando sono andata all'Ikea ed ho preso una cornice che credevo andasse bene. Purtroppo è troppo grande. Ho dovuto ritagliare il cartoncino nella forma giusta, però non mi piace che i margini non abbiano le dimensioni uguali. Nella foto qui sotto si intravvede dietro le borse rosse. Inoltre il bianco non rende molto a questo ricamo di Parolin, che andrebbe incorniciato con il legno scuro


Ma proprio mentre facevo le foto per questo post, con i pacchetti appoggiati sulla carta cielo del Presepe, mi è venuta una splendida idea! Almeno per me! Ed ecco come ho risolto provvisoriamente il problema


Mi piace tantissimo!

martedì 27 dicembre 2016

Cosa ho ricevuto?

Ecco i regali di Natale che ho ricevuto quest'anno:

da mia figlia, in aggiunta ad un pacco di rotelle di liquirizia già digerite e di due reggiseni a fascia senza gancetti, ho ricevuto l'ultimo CD di Yanni e tutto ciò che c'è nella foto (anche tre ditali di cui farò un post di aggiornamento fra qualche giorno)


da mio marito uno sbattitore elettrico, una spazzola per la pulizia del viso, un Roll dr. Scholl pedicure ed una scatola di matite colorate. Ovviamente lui mi ha dato i soldi ed io ho scelto cosa acquistare (preferisco fare così perchè riesco a trovare ciò che mi serve superscontato così mi avanza qualche soldino per altre cose! Ad esempio il Roll, all'Emisfero, mi è costato circa dieci euro in meno rispetto al ********)


da mia sorella un bellissimo libro di cucito creativo


 Infine, da mio cognato, la potatura dell'albicocco! Un lavorone non indifferente!!!

Io, invece, a mio marito ho regalato un massaggiatore elettrico preso da Casa Shop, un paio di occhiali da lettura, un paio di occhiali da sole superfighi, un dopobarba Denim Gold ed uno shampoo.
Ad Annina ho preso la tutina e le scarpine del post precedente.
A mia figlia il carrello Ikea, un Roll dr. Scholl pedicure, una grattugia per verdure con vari accessori, il DVD Piccole Donne, il calendario di Frate Indovino 2017, un canovaccio con la torre Eiffel, un tappo per le bottiglie di spumante preso da Kasanova, una scatola natalizia e qualche accessorio per fare biscotti.
A mio genero una confezione di docciaschiuma e dopobarba Denim, una cover per il cellulare e dei cioccolatini. 
A mio papà un nuovo telecomando per la tele.
A mia mamma un organizer per la borsetta, due tappi per le bottiglie di spumante preso da Kasanova, e due borse della spesa Ikea.
Infine a mia sorella il libro di Sabine Benoit Un petit bout de fil.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...